Skip to Content

14980630_671751526326899_5706256323613764111_n
Artecittà adotta “Las Mariposas”

Data: 5 gennaio 2017

 

Al Presidente del Quartiere Borgo Panigale – Reno

Vincenzo Naldi

e  p.c.

- Al Consigliere comunale Nicola De Filippo

- All’ Asosiacion Dominicana Hermanas Mirabal   De Bologna

 

 

Gentile Presidente,

come anticipato nel corso della bella cerimonia che si è svolta lo scorso 12 novembre presso il Giardino dedicato alle Sorelle Mirabal, la nostra associazione ha deciso di “adottare” l’opera artistica “Las Mariposas”, realizzata nella primavera del 2012 da alcuni studenti della Scuola “A. Volta” guidati dall’artista Giuseppe Parenti, dalla prof.ssa Paola Mancini e da me medesima, dal 2013 divenuti tutti soci fondatori di Artecittà.

Per “adozione” intendiamo lo svolgimento periodico di attività di cura e mantenimento in buono stato dell’opera artistica nonché la promozione di iniziative di valorizzazione e la partecipazione ad eventi celebrativi del martirio delle Sorelle Mirabal.

Pertanto, in vista della ricorrenza del prossimo 25 novembre, la nostra associazione ha già avviato la prima azione di cura de “Las Mariposas”: nella mattinata di lunedì 21 u.s. Giuseppe Parenti ha provveduto a ripristinare il fondo azzurro dell’opera, che con il passare del tempo e l’azione delle intemperie si era dilavato.

Invio in allegato un’immagine dell’opera prima e dopo l’intervento di cura.

Cordialmente

 

Nadia Brandalesi

Presidente Artecittà

15079036_671751942993524_7576523636675859602_n                                                                                                15107249_671749366327115_4955666234081445873_n

Ecco il cartiglio dell’opera e la foto del Gruppo di lavoro che, nella primavera del 2012 realizzò l’opera sulla parete di ingresso del Centro sociale “Bacchelli”: la prof.ssa Paola Mancini, la mosaicista Nadia Brandalesi, lo scultore Giuseppe Parenti e gli alunnidella Scuola Media “Volta” (I.C. 14) Elena, Emma, Lorenzo, Valentina e Valeria.



inserendo un commento permetti ad ArteCittà di riprodurre le tue parole e il tuo nome. Commenti inappropiati o irrilevanti protrebbero essere rimossi a discrezione degli amministratori. Il tuo indirizzo e-mail sarà usato solo per scopi di verifica, non sarà mai pubblicato.

Ricevi gli aggiornamenti di questo articolo: Segui Articoli (RSS)

Ricevi gli aggiornamenti sui commenti di questo articolo: RSS 2.0