Skip to Content

Locomotiva finita
Treno della Memoria

Data: 8 settembre 2016

E’ una piccola opera d’arte che racconta le ex Officine Grandi Riparazioni, oggi Officina Manutenzione Ciclica, ed è visibile permanentemente di fianco all’ingresso delle Officine, in via Casarini 25 Bologna.

Si tratta di un intervento artistico di memoria storica curato dalla nostra associazione  e realizzato con il sostegno del Comune di Bologna-Quartiere Porto attraverso un Patto di Collaborazione.

L’intervento artistico, diretto dall’artista Giuseppe Parenti e dalla decoratrice e mosaicista Nadia Brandalesi, entrambi soci di Artecittà, ha avuto come protagonisti le alunne e gli alunni della classe 5^B Primaria Guidi con il coinvolgimento dell’I.C.17, la collaborazione di Trenitalia e il diretto contributo della filosofa Valentina Mancini Lombardi e di alcuni dipendenti ed ex dipendenti delle Officine: Giovannino Albanese, Gennaro Cardone, Silvano De Matteo, Salvatore Fais e Antonio Matteo.

L’opera d’arte parla dell’amicizia e della solidarietà, della passione per il lavoro, dell’alta professionalità delle maestranze delle Officine; ma anche del grave problema dell’inquinamento ambientale da amianto e della sua bonifica.

E’ composta da 4 pannelli in lecacem, decorati a pittura, mosaico e scultura a bassorilievo. L’installazione in ferro zincato che contiene i 4 pannelli rappresenta il “Treno della Memoria”.

La nostra associazione  ha ideato promosso e curato questo intervento artistico per richiamare l’attenzione generale su questa importante realtà storica cittadina e sulle problematiche ad essa connesse, attraverso un lavoro propositivo che coinvolgesse le menti libere e fresche di un gruppo di giovanissimi cittadini.

L’opera è stata inaugurata sabato 28 maggio 2016 alle ore 10.00 alla presenza dell’ Assessore Amelia Frascaroli, in rappresenanza del Comune di Bologna, della Presidente del Quartiere Porto Elena Leti, della Dirigente dell’I.C. 17 Teresa Pintori e del responsabile O.M.C. di Bologna Michele Terrusi.

E’ stata una cerimonia molto partecipata e animata, che ha visto la presenza dei genitori e parenti degli alunni, di una folta rappresentanza di lavoratori ed ex lavoratori delle Officine, dei soci di Artecittà nonchè di tanti cittadini.

La cerimonia inaugurale è poi proseguita presso la Sala del Consiglio del Quartiere Porto (via dello Scalo 21 Bologna) dove si è svolta una grande festa con un ricco buffet e soprattutto una splendida Torta Artistica, opera della nostra socia Pina Loconte.

Nella Sala era allestita una mostra di tutti i disegni preparatori realizzati dalle alunne e dagli alunni della classe 5^B e venivano proiettate immagini di tutto il percorso progettuale svolto nell’arco dell’anno scolastico.

Infine per tutti i /le giovani arftisti/e regali da Artecittà

e dal gruppo di lavoratori ed ex lavoratori delle Officine che ha collaborato al progetto!

Rimandiamo alla pagina Facebook Artecittà ricca di immagini sia dell’inaugurazione in via Casarini che della bella festa svolta presso il Quartiere Porto.

Di seguito alcune foto dei pannelli e della Torta Artistica.

13322140_587587804743272_3100891037487105751_nOpera 1 ” Le OGR e la classe 5^B”
Proveniente dal passato il treno delle O.G.R. trasporta assieme gli operai e gli alunni della 5^B verso un futuro di speranza.
Autori: Beatrice (Beba), Imane, Marco Giulio, Matteo, Valentina

13307229_587587868076599_1796035804372792118_nOpera 2 “Passato e Presente”
Il tempo passa, i treni cambiano, ma le O.G.R. restano sempre un luogo di amicizia, solidarietà e grande passsione per il lavoro.
Autori: Arianna, Elisa, Emanuele, Mani, Tareq

13331147_587587918076594_622082640262066418_nOpera 4 ” Il Treno delle abilità professionali”
Un immaginario “treno dei mestieri” corre sui binari che disegnano un enorme cuore, a significare la passione che ha sempre animato le maestranze delle O.G.R.
Autori: Celine, Gian Luca, Kanika, Samuele, Viola.

13321996_588024004699652_4681120422258571081_nEcco l’opera d’arte effimera “Treno della Memoria”, che la socia Pina Loconte ha creato ispirandosi all’opera d’arte collocata in via Casarini. Questa splendida ed eccellente torta è stata donata da Artecittà alle alunne e agli alunni della classe 5^B. Complimenti a Pina Loconte per questa superba creazione artistica!



inserendo un commento permetti ad ArteCittà di riprodurre le tue parole e il tuo nome. Commenti inappropiati o irrilevanti protrebbero essere rimossi a discrezione degli amministratori. Il tuo indirizzo e-mail sarà usato solo per scopi di verifica, non sarà mai pubblicato.

Ricevi gli aggiornamenti di questo articolo: Segui Articoli (RSS)

Ricevi gli aggiornamenti sui commenti di questo articolo: RSS 2.0